L'uomo non serba alcun ricordo della propria nascita, se non, forse, nella parte più inaccessibile della propria memoria.

E spesso anche la madre ha soltanto vaghi ricordi del momento del parto, della fatica del travaglio, di quel misto di sofferenza e gioia che prova negli attimi che precedono la nascita e poi dell'emozione più grande: il primo incontro con il suo bambino, le reazioni del neonato al mondo esterno, il suo primo pianto, l'esatto momento in cui passa dalle mani di chi la assiste alle sue braccia.

Fotonascita è un progetto fotografico pensato per permettere che quei momenti rimangano per sempre, non soltanto come reminescenze sfocate, ma cristallizzati in immagini colte con discrezione e sensibilità fino in sala parto. La vita prima della vita. La vita nel suo primo vagito. Questo è Fotonascita.

Il momento più importante della storia di un essere umano attraverso gli scatti di un professionista dell'immagine che nel corso di 25 anni di lavoro ha raccontato le molteplici sfaccettature della realtà, mettendo sempre in primo piano la persona.
E che ora ricomincia dalla vita.